Testimonianza Lorella (Bambini)

078-candy-seamless-pattern-free-vector

Carissimi Carlo e Patrizia finalmente ce l’abbiamo fatta!

Giulia è nata il 28/12/06!

Fin dall’inizio è stata una gravidanza carica di problemi e imprevisti di ogni genere ma li abbiamo superati a volte anche stupendo il medico stesso.

Desidero farvi sapere che sono convinta di aver portato a termine questa gravidanza, oltre ad essere stata seguita molto bene dal mio medico, grazie anche al fatto di averci lavorato con le tecniche di rilassamento e di dinamica. Ad un certo punto la medicina non poteva più fare niente e l’impotenza di fronte ad una vita che se ne sta andando credo sia lo stato d’animo peg- giore che possa capitare. Perché per me di questo si trattava, quel battito era già vita, era già persona perché da questo battito poi avrebbero preso forma un corpo e un volto a cui poi avrei dato un nome.

Quando sono entrata in ospedale con la prima minaccia di aborto, definita dal medico “seria”, ho capito che l’unica cosa che mi restava da fare era mettere in pratica quello che avevo imparato ai corsi di dinamica. Non è stato facile, ho passato ore a cercare di rilassarmi a livello fisico ed emozionale e a cercare di capire quello che mi stava succedendo. Nel farlo ho percepito, per un attimo, lo sforzo che quel battito, quella vita, stava facendo e allora ho continuato per tutta la notte con il rilassamento fisico fino ad addormentarmi. Quando mi sono poi svegliata la crisi era passata.

Questo mi ha spronato ad usare le tecniche ogni volta che si sono presentati dei problemi e sempre le situazioni poi si sono evolute in modo positivo. Sarà stato solo un caso? Sarebbe andata bene lo stesso? Non lo saprò mai. Però si dice ancora: “aiutati che Dio t’aiuta”.

Ed ecco il risultato: Giulia, peso Kg 4,300, sana, bella ed è anche brava, a 43 anni per un attimo mi sono anche complimentata con me stessa.

Un grazie di cuore a Patrizia, che ha saputo dirmi parole e suggerimenti giusti al momento giusto.

In attesa di incontrarci vi faccio conoscere Giulia allegandovi una foto.

Post a comment

Book your tickets